home / archivio news

09.05.2004 | Parcheggi.it

MANTOVA. VA AL COMUNE LA GESTIONE PARCHEGGI

Scaduta la concessione che affidava ad Apam il controllo dei parcometri e delle soste nelle zone blu.
Il Comune passerà le consegne alla Mantova Parking, costituita regolarmente con atto notarile, di cui sarà amministratore unico il manager Graziano Broglia.
Società interamente pubblica, la Mantova Parking affronterà, salvo proroghe, in tempi brevi il subentro.

"In futuro – spiega l’assessore allo sviluppo competitivo Stefano Montanari - sarà possibile in azienda una partecipazione di altri soggetti, Apam in primis".
Secondo le indicazioni approvate in consiglio comunale i privati non potranno comunque acquisire più del 40% della nuova Srl.
Previsto anche l’aumento degli amministratori (Broglia sarà affiancato da altri due manager che con lui formeranno il primo cda).
Per quanto riguarda la zona blu, la nuova società pagherà al Comune un canone d’affitto di 350 euro all’anno per ognuno dei posti auto a pagamento che al momento sono circa 3mila e che garantiscono alla tesoreria di via Roma un introito di 1 milione di euro.
Inoltre Mantova Parking gestirà tutti gli altri stalli di sosta della città, da quelli che verranno realizzati in struttura ai posteggi a raso, a quelli riservati del centro. I suoi ausiliari monitoreranno anche le ztl per verificare che vi parcheggino soltanto gli autorizzati. E in futuro la nuova Srl gestirà il rilascio dei pass per le diverse zone off-limits.
"Nella mission della società che stiamo costituendo - spiega Montanari - c’è anche la realizzazione e la gestione dei parcheggi scambiatori".

Per cortesia di Clickmobility.it