home / archivio news

17.06.2004 | Parcheggi.it

NAPOLI. PROCEDONO I LAVORI A PIAZZA NAZIONALE

Il parcheggio interrato di Piazza Nazionale, dopo la diffida ad accelerare i tempi da parte dell’Assessore Ferdinando Di Mezza, sarà pronto per dicembre 2004.

Il cratere al centro della piazza napoletana che ospiterà un parcheggio interrato di due piani, dopo 14 anni di cambi di concessione, stop e ripartenze, è ormai quasi sigillato da una piastra di cemento, base del nuovo riarredo del sito.

534 posti auto a 3685 Є e 27000 Є per i box da 14 mq, sono i numeri che la “Napoletana parcheggi” ha stabilito per cominciare a far fruttare la concessione del suolo che il Comune ha venduto alla società per i prossimi 90 anni (L 122/89 art.9 comma 4).

Il Comune si impegnerà a garantire la proibizione della sosta nei dintorni del parcheggio, permettendo il trasferimento sottoterra delle strisce blu.

Il nuovo parcheggio consentirà il riarredo di Piazza Nazionale, con tempi di realizzazione intorno a primavera 2005: una grande fontana centrale, buona terra messa a verde, attraversata da vialetti e una piazzetta di 2000 mq con un piccolo anfiteatro per esibizioni, inseriranno il progetto in un’ottica di riqualificazione ambientale e sociale.

Il tram tornerà ad attraversare la piazza, ma sui bordi, preservandola e garantendo al parcheggio interrato la caratteristica di nodo di scambio all’interno del tessuto urbano.
Tutto questo fra meno di un anno.