home / archivio news

16.03.2005 | Parcheggi.it

UN’AMBULANZA COSÌ “PETITE” PER L’AUTOSILO BASSOTTO

Un “mignon” alto un metro e novantadue. Quando si parla di ambulanza il termine è più che adatto. Ed adatto è soprattutto l’utilizzo di un’ambulanza così piccina da riuscire ad entrare nei parcheggi sotterranei, fino ad oggi impresa impossibile per un normale mezzo di soccorso.

La nuova creatura è nata a Firenze, in casa Misericordia San Pietro Martire del Campo di Marte e si chiama “Bedford Midi 2000 cc”.
Si tratta di un mezzo, allestito dalla stessa realtà cittadina, dotato di tutte le attrezzature per l’emergenza, compreso un defibrillatore semiautomatico. La nuova ambulanza verrà usata sia in prima battuta, sia in appoggio all’automedica del 118 fiorentino.

Ma il fiocco rosa per la Misericordia San Pietro Martire è oggi doppio. Infatti, oltre al Bedford Midi, il parco mezzi si è arricchito anche di una Opel Omega station wagon, dotata di lettiga e di un minimo di attrezzature e più adatta ad interventi di soccorso rapido o in caso di lievi patologie. E cosa più importante così “petite” da varcare tranquillamente l’ingresso di un parcheggio sotterraneo, alto circa due metri.
Come dire, nella botte piccola sta il vino buono.