home / archivio news

17.05.2005 | Parcheggi.it

MILLEQUATTROCENTO POSTI AUTO A CECINA

Grandi numeri per gli stalli di sosta, non solo nelle aeree urbane delle città più importanti.
Anche nella provincia italiana l’argomento parcheggi è spesso legato a grosse cifre: sia per l’ammontare dei posti auto che delle spese a sostegno della loro realizzazione.
Ne è un esempio il Comune toscano di Cecina.

Qui la Civica Amministrazione sta andando avanti nel “Progetto stazione”, di intesa con Rete Ferroviaria Italiana: un’iniziativa che in cifre vale circa cinquanta milioni di Euro, dieci dei quali per opere pubbliche.

Il progetto porterà alla creazione di millequattrocento posti auto.
Vicino alla stazione del paese livornese verranno distribuiti ottocento stalli di sosta, esclusivamente pubblici, a cui ne adranno aggiunti una cinquantina nell’area del Dopolavoro Ferroviario e circa centottanta nelle aree destinate ai servizi commerciali e direzionali vicino alla stazione.

Ma, forse l’aspetto che vale la pena maggiormente sottolineare è quello legato ai posti auto per i duecento appartamenti di prossima costruzione nella zona residenziale.
Qui la Civica Amministrazione ha chiesto a Rfi quattrocento aree di sosta, vale a dire due posti auto per abitazione.
Alcuni anni fa già uno era un lusso: cambiano le abitudini e le esigenze delle famiglie, almeno a Cecina se ne sono accorti.

A. Tordo