home / archivio news

01.01.2006 | Parcheggi.it

ROMA. PARCHEGGI NEGLI OSPEDALI SI PAGANO A META’

Stazioni ferroviarie, centri commerciali, impianti sportivi ed anche ospedali.

Ogni luogo di grande aggregazione, oggi come oggi, necessita di un’area di parcheggio dalle dimensioni adeguate e di politiche della sosta modulate sulle esigenze degli utenti.

La Civica Amministrazione Capitolina ha dimostrato di comprendere queste esigenze, perlomeno a metà.

Nelle scorse settimane infatti il Comune ha attivato un provvedimento che dimezza la tariffa sosta sulle strisce blu in prossimità degli ospedali: 0,50 centesimi di Euro all’ora, giorni festivi sosta totalmente gratuita.

La scelta del Comune va incontro alle necessità di parenti dei malati e cittadini, alle prese con i servizi ospedalieri: tutti loro potranno contare su circa mille posti auto a tariffa dimezzata.

Verrebbe da dire: un provvedimento attraverso il quale la Civica Amministrazione ha tutelato il cittadino – utente.
Non proprio, bisogna rispondere visto che anche in questo caso c’è un però.
Infatti il Comune ha prolungato il termine della sosta a pagamento sino alle 23 (prima era sino alle 19).

Con una mano do e con l’altra tolgo, sembrerebbe dire la Civica Amministrazione romana.

“Ma – rassicura Fabrizio Panecaldo, delegato dal sindaco Veltroni al Piano Urbano Parcheggi – si tratta soltanto di un fatto tecnico, sarà così soltanto per altre due settimane o al massimo tre settimane, poi torneremo al vecchio orario.
Tranne in alcune vie dove invece la sosta tariffata resterà prolungata sino alle 23”
.

Inoltre, per la sosta nei pressi dell’Ospedale Bambin Gesù, è allo studio da parte del Comune una soluzione ad hoc. L’idea che si sta facendo strada è di arrivare ad un ticket giornaliero di 2,55 Euro.

Infine il progetto per il Policlinico Umberto I.
Per i dipendenti dell’ospedale è stata individuata un’area di scambio nei pressi delle mura del Cimitero del Verano, dove sarà possibile lasciare l’auto ed utilizzare un servizio di bus navetta offerto dall’azienda ospedaliera.

Sempre in tema di sosta al Policlinico, il pacchetto di interventi del Comune prevede una risistemazione dell’asse di viale del Policlinico per un costo di circa duecento mila Euro: parcheggi a spina, percorsi obbligatori per garantire la sicurezza ai pedoni e transito ai mezzi di soccorso; sul viale del Policlinico dovrebbero sorgere duecentottantuno nuovi posti auto.

A.T.