home / archivio news

16.01.2006 | Parcheggi.it

PARCHEGGIARE GRATIS? UN SOGNO AMERICANO

Se rispetti l’ambiente, il parcheggio è gratuito.

Succede negli USA, dove l’amministrazione di Salt Lake City ha deciso di incentivare l’uso delle cosiddette auto pulite, quelle che consumano poco e inquinano meno.

Una politica già attuata in altre località americane, come New Haven nel Connecticut, Fresno in California e Albuquerque nel New Mexico.

Ai possessori delle suddette vetture, il Comune di Salt Lake City ha deciso di concedere la gratuità del posto auto.
Tra i requisiti necessari per rientrare nella categoria delle vetture e dei possessori premiati, c’è un consumo di un litro di benzina ogni circa venti chilometri.

Qui da noi la gratuità del parcheggio non è ancora legata alle caratteristiche ecologiche della propria auto; godono giustamente di un regime agevolato, in termini di sosta, i disabili e, in diverse città, le donne incinte o neo mamme.

Ultima località, in ordine di tempo, ad aver approvato le strisce rosa, è il Comune di Pietrasanta, in Provincia di Lucca.

L’Ordine del Giorno, presentato dal consigliere di AN Claudio Camilotto, è stato approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale lo scorso 13 gennaio.

Secondo quanto proposto le donne incinte dal terzo mese in poi, sino al compimento di un anno di età del bambino, in futuro potranno godere della gratuità della sosta senza limiti di orario negli stalli regolati sia da disco orario che da parcometro.

Ora bisognerà attendere che la volontà politica si trasformi in provvedimento esecutivo….

A.R.