home / archivio news

17.07.2019 | Parcheggi.it

PER UN AEROPORTO DA 10 E LODE SERVONO PARCHEGGI…ALL’ALTEZZA

Non è soltanto il più grande in Italia: l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino è anche un hub di eccellenza, premiato per la seconda volta come migliore del nostro continente da ACI Europe nella sua categoria di traffico, ossia quella superiore ai 25 milioni di passeggeri annui.

Il merito, secondo quanto dichiarato da ADR Aeroporti di Roma, che lo gestisce insieme allo scalo di Ciampino, è dell’intervento di Atlantia, una società che è entrata nel settore degli aeroporti nel 2013 grazie alla fusione per incorporazione di Gemina. Missione di Atlantia è infatti quella di sviluppare iniziative finanziarie e di crescita nel settore delle infrastrutture.

Nel caso dell’Aeroporto Leonardo Da Vinci la qualità dei servizi offerti, frutto di un approccio che pone il passeggero in primo piano, traspare soprattutto da “una forte attenzione per l’innovazione, sia in termini tecnologici che gestionali”: in questo modo ACI Europe ha motivato l’assegnazione del premio all’hub capitolino, evidenziandone anche come caratteristiche di spicco la “strategia di gestione della sicurezza, la stretta collaborazione con le compagnie aeree, il monitoraggio continuo delle prestazioni, i chiari obiettivi ambientali e l’impegno attivo a livello locale”.

Gli esempi di questo approccio così attento e innovativo sono sotto gli occhi di tutti gli utenti dello scalo. Qualche esempio? Gli e-gates, che snelliscono e velocizzano le procedure di controllo dei passaporti: Fiumicino è stato il primo scalo italiano ad avvalersene, e conta attualmente 51 apparecchiature destinate allo scopo. Anche la figura del terminal manager, responsabile dell’efficienza delle diverse aree di riferimento, contribuisce a incrementare la qualità del servizio: a Fiumicino se ne contano 4, affiancati da 25 assistenti. L’ampliamento e l’ammodernamento della struttura hanno giocato, ancora, un ruolo non secondario nel determinarne il successo: la nuova area d’imbarco E, dedicata ai voli extra Schengen e inaugurata tre anni fa, si estende su una superficie di oltre 90.000 metri quadrati, conta 22 nuovi gate e una vasta zona commerciale che si estende nella “Piazza Made in Italy”. Da menzionare, infine, la presenza di wi-fi libero e gratuito in tutto l’aeroporto, senza necessità di log-in, e la presenza del sistema tecnologicamente avanzato HBS e BHS (Hold Baggage Screening e Baggage Handling System) presso i terminal 1 e 3, che adattano lo smaltimento dei bagagli alla domanda di traffico, trattando in maniera automatizzata sia quelli in partenza, sia quelli in transito.

Appare evidente che un aeroporto di simile portata deve poter contare su servizi collaterali all’altezza della situazione, a cominciare dai parcheggi destinati ai passeggeri in partenza: parcheggi che, a loro volta, devono rispondere alle più disparate esigenze di un numero elevatissimo di viaggiatori.

Secondo i dati di MyParking, piattaforma di prenotazione e pagamento online del parcheggio prima nel suo genere in Italia, i passeggeri in partenza e di ritorno dall’aeroporto di Fiumicino richiedono e apprezzano in modo particolare il servizio di Car Valet, che prevede la presa e riconsegna dell'auto in aeroporto da parte di personale incaricato dei parcheggi interni e di quelli satellite. L'aeroporto stesso, infatti, ha messo a disposizione degli operatori verificati un'area apposita dove ritirare e consegnare le auto, al PT3.

Quanto alle strutture affiliate alla piattaforma MyParking che gravitano intorno al Da Vinci, la loro qualità si conferma perfettamente in linea con quella dell’aeroporto. MyParking ha raggiunto inoltre raggiunto un accordo con ADR Mobility (la società direttamente controllata da ADR che gestisce i parcheggi dell'hub), grazie al quale anche i clienti che prenotano con MyParking possono utilizzare i parcheggi dell'aeroporto.

Per quel che riguarda le valutazioni che provano l’efficienza e l’affidabilità delle strutture adiacenti il Da Vinci presenti su MyParking, dei 17 parcheggi presenti 4 hanno raccolto da parte degli utenti del sito voti superiori a 8,5 su 10; ben 11, invece, hanno voti superiori a 9 (il massimo è 10).

Questi voti sono pubblicati online su MyParking con una periodicità bisettimanale, in modo che gli utenti abbiano sempre sott’occhio valutazioni recenti su cui fare affidamento per la scelta del parcheggio più adatto alle loro necessità: a riprova non solo di come MyParking scelga i propri partner convenzionati in base alla qualità dei servizi offerti, ma anche di come li incentivi a migliorarsi sempre di più.