home / archivio news

15.03.2010 | Parcheggi.it

SIENA PARCHEGGI: LA COMUNICAZIONE CORRE SUL WEB

Un portale ben costruito, completo, ricco d’informazioni rappresenta un biglietto da visita ormai imprescindibile per qualunque società che voglia aprire un dialogo costruttivo con i suoi utenti. Lo è ancora di più se la società in questione si occupa di parcheggi, che, come da tempo anche noi di Parcheggi.it teniamo a sottolineare, costituiscono non soltanto un fulcro decisivo per la vivibilità di una città, ma rappresentano un elemento integrante di quello che si potrebbe definire sistema - turismo.

Lodevole è quindi il lavoro che sta sviluppando Siena Parcheggi, che si presenta al pubblico con un sito web dal quale si coglie esplicitamente come la società abbia compreso quanto il problema del parcheggio sia essenziale in una città caratterizzata da un importante afflusso turistico e come di conseguenza la comunicazione, anche tramite web, di notizie e aggiornamenti sul tema possa essere molto utile e proficua.

Ulteriore dimostrazione di una visione strategica del parcheggio è il fatto che questa società in house del Comune, che gestisce oltre 4386 posti auto fra aree in struttura e a raso adeguatamente organizzati anche per ospitare i turisti che arrivano in città in bus o in camper, definisca “Sistema Siena” il proprio circuito di parcheggi pubblici che facilitano l’arrivo come la permanenza in città, e che si distinguono a livello nazionale non solo per l’efficienza, ma anche per le tariffe competitive, fra le più basse in Italia e stabili da diversi anni.

Fra i principali progetti che vedono attualmente impegnata Siena Parcheggi è da segnalare quello relativo alla costruzione di 70 box e 16 posti auto in via Garibaldi, nell’area della barriera di San Lorenzo. Obiettivo del progetto, decongestionare il centro storico della città, uno dei più suggestivi d’Italia, da interminabili file di vetture parcheggiate. Ha dunque avuto inizio l’iter per la costruzione di posti auto pertinenziali riservati ai proprietari d’immobili nel cuore della città toscana.

Siena Parcheggi sta al momento sondando il livello d’interesse per l’acquisto di posti auto, cosa che inevitabilmente - come sottolineato dal presidente Walter Manni - porterà a comprendere anche quale sia la capacità da parte dei cittadini di cogliere le reali esigenze del centro storico.
Una volta compiute queste verifiche, si valuterà se procedere con la costruzione. I prezzi sono ancora da fissare, ma oscilleranno probabilmente dai 3200 ai 3400 euro al metro quadro, e potranno essere acquistati in numero pari in base al numero d’immobili di proprietà.

I residenti interessati potranno compilare un modulo reperibile in segreteria presso Siena Parcheggi, ma anche comodamente scaricabile dal sito www.sienaparcheggi.com, che assume dunque anche una valenza di tramite diretto, comodo e immediato fra i gestori dei parcheggi e i cittadini, facendosi veicolo di un dialogo che sarebbe auspicabile fosse aperto in sempre più Comuni italiani.