home / archivio news

25.09.2013 | Parcheggi.it

AL VIA DOMANI SMART MOBILITY WORLD

Seguendo le linee guida Smart Mobility > Smart People > Smart City, si aprirà finalmente domani, al Centro Congressi Lingotto di Torino la prima edizione di Smart Mobility World, organizzata da ClickutilityTeam, GL events Italia-Lingotto Fiere e Innovability con il supporto della Camera di commercio di Torino www.smartmobilityworld.it

Le due giornale propongono 28 sessioni tra convegni e workshop con oltre 200 relatori che fanno di Smart Mobility World un punto di riferimento europeo per la mobilità del futuro. Sono accreditati oltre 3.000 visitatori professionali, che si incontreranno con oltre 100 sponsor, espositori e partner. Accanto a conferenze ed expo, momenti di networking e business meeting, sono previsti anche test drive sulla storica pista del Lingotto per dimostrazioni e prove di prototipi.

Smart Mobility World prefigura lo sviluppo della mobilità intelligente del XXI secolo, in cui persone e merci potranno spostarsi all’interno di un sistema intelligente che permetta di ridurre la congestione del traffico urbano attraverso la gestione dei flussi di veicoli con tecnologie informatiche avanzate (ICT) in grado di regolarne gli scambi e offrire al cittadino la scelta del mezzo più conveniente in termini di posizione e di tempo, riducendo la concentrazione di inquinanti nell’aria e promuovendo l’utilizzo di soluzioni a basso impatto ambientale e zero emissioni. Filo conduttore dell’evento è l’innovazione, nelle varie aree della mobilità.

Ad aprire la prima giornata di lavori, due momenti significativi. In Sala Madrid dalle 9.30 è in programma la presentazione del Progetto HeERO, il sistema pan-europeo “eCall” basato sul 112, numero di emergenza unico europeo – alla quale intervengono i Presidenti delle Regioni Lombardia e Piemonte, Roberto Maroni e Roberto Cota, insieme ad Angelo Sticchi Damiani Presidente dell’ACI.

Presso la Sala Stampa alle 11.30 si tiene invece la conferenza stampa di presentazione del Progetto SYNCRO, progetto transfrontaliero italo-francese che culminerà con la pubblicazione di un appalto internazionale e che vede per la prima volta due enti pubblici appaltanti, il Conseil Général de l’Isère e la Provincia di Torino, esplorare insieme le tecnologie disponibili sul mercato per realizzare l’acquisto di sistemi di comunicazione stradale intelligente.

Smart Mobility World ospita inoltre il brokerage event di ITN organizzato dalla Camera di commercio di Torino, grazie alla rete Enterprise Europe Network, che prevede incontri bilaterali tra imprese, università e centri di ricerca impegnati nello sviluppo di nuove soluzioni per le infrastrutture digitali delle smart city e smart mobility – oltre 65 gli iscritti provenienti da Italia, Grecia, Gran Bretagna, Germania, Canada, Svezia e Irlanda – e la nuova tappa del network TOSM, con appuntamenti B2B tra oltre 30 aziende buyer nazionali e internazionali del settore trasporti, logistica, automotive e imprese ICT piemontesi, sempre promosso da Camera di commercio di Torino e Unione Industriale di Torino.