home / archivio news

03.12.2004 | Parcheggi.it

ROMA. IL PARCHEGGIO DELLA "DEA DELL'AMORE"

Tredici piani interrati più due in superficie che ne fanno il parcheggio più profondo in Europa e che può ospitare 116 macchine. E' stato inaugurato ieri mattina dal sindaco Walter Veltroni, assieme ad un altro parcheggio per 84 posti d'auto, nel secondo municipio.

All'inaugurazione erano presenti l'assessore alla Mobilità Mario Di Carlo, il delegato del sindaco per i Pup, Fabrizio Panecaldo e il minisindaco, Antonio Saccone. Il primo, quello più profondo, è situato in via Guidubaldo Del Monte (Piazza Euclide) ed è a rotazione; l'altro in via Ildebrando Pizzetti (viale Bruno Buozzi).
«Questi parcheggi - ha esordito Veltroni - coniugano antichità e modernità e rendono doppia l'identità di questa città , amata da tutti anche per questo». Nel parcheggio di via Del Monte è stata scoperta, in corso d’opera, la fontana di Anna Perenna risalente al primo secolo avanti Cristo e oggi valorizzata all’interno della nuova struttura.

C'è già chi lo chiama il “parcheggio della Dea dell'amore”.
Secondo l'archeologa Marina Piranamonte, della sovrintendenza archeologica di Roma «è il primo reperto archeologico che conferma la testimonianza letteraria della divinità di Anna Perenna».
Anna Perenna, divinità latina, definita anche “Grande Madre”, è il simbolo di tutte le dee dell'amore, dalla quale derivano. La divinità si celebrava agli Idi di Marzo, con giochi e riti dedicati all'amore.
L'analisi della muratura indica un utilizzo almeno tra il II secolo a.C e il IV d.C, la struttura della fontana è di tipo greco, di forma rettangolare racchiusa da bassi muretti: all'interno di quello frontale sono incastrate delle piccole are con epigrafi con dedica alle Ninfe consacrate alla dea. La fontana si potrà visitare su prenotazione, mentre i numerosi reperti sono conservati al Museo Nazionale Romano alle Terme di Diocleziano.

Nel corso dell’inaugurazione il delegato del sindaco Fabrizio Panecaldo ha sottolineato che «con questo siamo a 115 parcheggi inaugurati per un totale di 17 mila posti a fronte di 55 mila previsti». Il parcheggio in via del Monte costerà 3 euro per le prime due ore e 2 euro per la terza ora in poi. L’utente potrà lasciare la macchina che verrà meccanicamente trasportata nei piani inferiori e per ritirarla occorreranno 65 secondi sempre grazie ad un meccanismo che la riporta in superficie.