home / archivio news

11.01.2006 | Parcheggi.it

LA NEVE? ERA TUTTA SUL PARCHEGGIO DISABILI!

Forse che i disabili d’inverno perdono i loro diritti?
Forse vanno in letargo?
Noi non crediamo.
Eppure a Olgiate Comasco devono averla pensata così.

Ecco una notizia che potrebbe far sorridere, ma che invece nasconde una grave situazione.

Copiosa nevicata ad Olgiate Comasco (Como), come si comporta la ditta appaltatrice dello sgombero della strada?

Nel parcheggio di Via Anelami, dove ci sono ventinove posti auto di cui uno riservato ai disabili, lo spazzaneve inizia la sua opera di pulizia, raccoglie tutta la neve caduta e poi l’ammucchia sul… posteggio riservato ai disabili, rendendolo impraticabile.

Poi, si sa, la Lombardia non ha un clima propriamente tropicale, e un bel cumulo di neve può anche fare bella mostra di sé per molto tempo.

La prima segnalazione, infatti, è datata 12 dicembre 2005.

“Nel pomeriggio mi recai con la mia auto presso gli uffici postali in Via delle Vecchie Scuderie - spiega Alessandro Pagani - .
Trovai il parcheggio dietro gli uffici pieno di auto private, l'unico libero era proprio quello riservato, perchè era pieno di neve!
Così dovetti parcheggiare davanti all'entrata degli Uffici Postali, mettendo le quattro frecce”
.

Ad oggi, però la situazione non è cambiata. Purtroppo né Babbo Natale né la Befana hanno spalato la neve.
Anche perché, per i loro mezzi di trasporto, slitte trainate da renne o scope magiche che siano, non hanno certo avuto bisogno del parcheggio di Olgiate Comasco…

E i disabili, cosa devono fare?
Dovranno forse aspettare i tepori della primavera per poter nuovamente parcheggiare la propria auto?
Noi speriamo di no.

Alessandro Ricci